ONLINE O CHIAMA (+39) 06.90282871 – COUPON “benvenuto” 5€ DI SCONTO SUL PRIMO ORDINE MINIMO DI 50€

Formaggio a latte crudo ed a pasta cruda, ottenuto da latte ovino di pecore di razza Comisana, Massese e loro meticci. Il latte, in arrivo al caseificio, è lavorato rigorosamente crudo ed e sottoposto alla coagulazione, in caldaia di rame, mediante l’aggiunta di caglio in pasta di capretto o agnello locale precedentemente diluito in acqua. La rottura della cagliata e effettuata da un sapiente mastro casaro che riduce alle dimensioni di un chicco di miglio il semilavorato; lo predispone in fuscelle sottoposte a rapida pressatura e successivo spurgo; in alcuni casi è prevista l’operazione di stufatura a 40°C per 20-60 minuti. Il processo di salatura a secco è eseguito manualmente, mentre la stagionatura avviene su assi di legno d’abete o faggio. con tempi di stagionatura che superano i 3 mesi.

Il Pecorino di Picinisco presenta forma cilindrica a facce piane e diametro variabile. La pasta presenta una struttura compatta o con leggera occhiatura e un colore bianco o giallo paglierino.

Il Pecorino di Picinisco trova la sua maggiore esaltazione nell’essere gustato solo o accompagnato da pane casereccio.

Peso 1 kg
Dimensioni 15 x 15 x 15 cm
Regione

Lazio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pecorino di Picinisco”

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER